Formazione del RLS PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 13 Gennaio 2009 14:51
Il D. Lgs. 81/08 prevede che venga fornita una formazione specifica, relativa a quei soggetti che hanno un ruolo nell'assicurare condizioni di salute e di sicurezza nell'ambiente lavorativo.
I rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza sono eletti o designati dagli altri lavoratori per occuparsi degli aspetti concernenti la salute e la sicurezza durante il lavoro.

I contenuti della formazione dei rappresentanti - stabiliti all'art. 37 del D.Lgs. 81/08 - sono i seguenti:
  • principi giuridici comunitari e nazionali;
  • la legislazione generale e speciale in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro;i principali soggetti coinvolti ed i relativi obblighi;la definizione e l'individuazione dei fattori di rischio;
  • la valutazione dei rischi;
  • l'individuazione delle misure (tecniche, organizzative e procedurali) di prevenzione e protezione;
  • aspetti normativi dell'attività di rappresentanza dei lavoratori;
  • nozioni di tecnica di comunicazione.

Vengono inoltre stabiliti, nello stesso articolo:
  • la durata dei corsi per i Rappresentanti dei lavoratori, in 32 ore (salvo diverse determinazioni del contratto collettivo);
  • l'obbligo di aggiornamento periodico, la cui durata non deve essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e a 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.