Definizione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 14 Gennaio 2009 15:27
Il D. Lgs. 81/08 riporta alla Sezione IV del Titolo I fondamentale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, ovvero la collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti, come condizione indispensabile per la realizzazione della prevenzione soggettiva.
In quest'ottica l'informazione dei lavoratori è ritenuta, insieme alla formazione, punto focale per la prevenzione e la protezione dai rischi negli ambienti di lavoro.

L'informazione deve essere effettuata tramite la comunicazione, a ciascun lavoratore, di tutte le indicazioni relative ai rischi riguardanti, sia l'attività lavorativa dell'impresa in generale, sia la mansione specifica del lavoratore.

Inoltre, i lavoratori devono essere informati sulle misure di prevenzione e protezione di natura collettiva o individuale, previste per i rischi dell'attività lavorativa svolta. Importante accento posto dal Testo Unico (D.Lgs. 81/08) a questo proposito è l'informazione effettuata a lavoratori immigrati, che deve avvenire previa verifica della comprensione della lingua utilizzata nel percorso informativo.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Gennaio 2009 15:27